Chirurgia Protesica 

Se l’articolazione è gravemente danneggiata il trattamento di selezione è rappresentato dalla sostituzione protesica.

Tale procedura avverrà attraverso l’utilizzo di tecniche mini-invasive, per il massimo rispetto dei tessuti, con l’utilizzo

di impianti protesici di ultima generazione, determinando una rapida ripresa delle attività quotidiane e lavorative.